Sei Qui: Home > CASSEFORTI > Casseforti da pavimento

Casseforti da pavimento  

 

Per maggiori informazioni o per chiedere un preventivo cliccare qui.

 

Casseforti da pavimento.

Le casseforti da pavimento , si trovano ad avere all'atto pratico tutti i lati esposti all'eventuale attacco di malintenzionati, quindi lo spessore del corpo rappresenta una importante caratteristica: maggiore è lo spessore del corpo e maggiore è la resistenza che la cassaforte può opporre a chi tenta lo scassinamento, quindi maggiore è la sicurezza offerta dal prodotto stesso. Inizialmente la normativa sulla produzione delle casseforti, quindi la loro classificazione, prevedeva l'esclusivo riferimento al peso del prodotto stesso. Successivamente l'Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici (più conosciuta come ANIA) propose normative che classificassero le casseforti in base alla loro resistenza all'effrazione, esattamente dal 1976. In tempi successivi i produttori di casseforti furono assoggettati alla certificazione ICIM che prevedeva particolari riferimenti sulla costruzione. La normativa europea, che entrò in vigore nel 1997, delineò le caratteristiche principali da riscontrare in ogni cassaforte professionale: estrema resistenza ad attrezzi da scasso, resistenza meccanica e termica, peso non inferiore ai 100 kg, e quindi normative obbligatorie per l'assicurabilità.

Per le casseforti da pavimento  ad uso domestico arriva nel 2005 la normativa europea, definita UNI EN 14450.

 

Casseforti da pavimento Monoblocco  Casseforti da pavimento Doppia Parete

>> Acquista Casseforti da pavimento 

Realizzazione siti web ActiveSite.it Cookies